UNC – RSI – LA STORIA

  1. ATTO DI NASCITA   – A cura di Antonio Tombesi

Il 17 dicembre 1961 ebbe luogo in Roma una Assemblea di ex-combattenti della R.S.I. con la presenza di numerosi dirigenti di Gruppi dirigenti di Associazioni di ex-combattenti già esistenti, nonché di alcune delle più alte cariche militari della R.S.I.

L’Assemblea – presieduta dal Gen. Carloni, Comandante della Divisione Monterosa – approvò un ordine del giorno diretto alla costituzione – al di fuori e al di sopra di ogni corrente particolaristica – di un nuovo Organismo combattentistico.

Venne nominato un apposito Comitato promotore con il compito di predisporre tutti gli atti necessari per la costituenda Associazione Nazionale Combattenti della R.S.I.

A far parte del suddetto Comitato Promotore vennero chiamati, per il Gruppo M.O. V.M.: il Gen. Amoroso in rappresentanza dei prigionieri di guerra non cooperatori, il Col. Gemelli per la Marina Repubblicana e il Ten. Tognoloni per l’Esercito Repubblicano.

Per il Capo di S.M. dell’Esercito Repubblicano il Gen. Mischi e il Gen. Scala; per il Comando della G.N.R. il Gen. Matranga; i Comandanti delle Grandi Unità della R.S.I.: il Gen. Carloni per la Divisione Monterosa, il Gen. Manardi per la Divisione Italia, il Gen. Lusana per la Divisione Corazzata “M”, il Col. Filocomo per la Divisione Littorio, il Col. Languasco Comandante la “Cacciatori degli Appennini”, il Col. Bassani Comandante la Scuola Allievi Ufficiali della G.N.R., il Col. Vossilla per l’Aeronautica Repubblicana, l’Avv. Cattaneo per il Comando BB.NN.

Successivamente in Roma, con atto Notaio Papa del 19 maggio 1962, venne ufficialmente costituita la Unione Nazionale Combattenti della R.S.I., finalizzata di attuare – in uno spirito di alta armonia e di ideale fraternità fra tutti i Combattenti della R.S.I – le finalità statutarie ed in particolare:

  • Tutelare i valori morali e spirituali della R.S.I.;
  • Documentare e rivendicare sul piano storico l’azione della R.S.I.;
  • Mantenere vivo e imperituro il ricordo dei Camerati Caduti.

Nell’atto costitutivo fu trascritto: Presidente Onorario “ad memoriam” è il Maresciallo d’Italia Rodolfo Graziani.

L’iscrizione all’ UNC-RSI quali “Soci d’Onore” venne riservata ai Caduti e Dispersi della R.S.I..

“Soci Ordinari” tutti i militari, i militarizzati e comunque assimilati alle Forze Armate della R.S.I., nonché ai militari non cooperatori aderenti agli ideali della R.S.I..

Gli Organi Centrali del nuovo Organismo vennero definiti come segue:

  • Presidenza
  • Congresso Nazionale
  • Consulta Nazionale.

Nell’attesa della celebrazione del primo Congresso Nazionale, vennero nominati i componenti provvisori degli altri Organi.

Presidente Nazionale venne nominato la Medaglia d’Oro v.m. Col. Bruno Gemelli, coadiuvato da due Vicepresidenti: il Gen. Alessandro Scala e il Comandante Vincenzo Costa.

Seguì l’adesione spontanea della quasi totalità di Gruppi provinciali e Sezioni da tempo autonome dalle varie Federazioni esistenti.

Di particolare significato l’adesione della F.N.C.R.S.I, presieduta dalla M.O. v.m. Valerio Borghese, la quale, in sede di Congresso Nazionale, tenutosi il 21 ottobre 1963, ebbe a votare il proprio scioglimento e la contestuale adesione di tutti i Gruppi Provinciali alla UNC-RSI.

Sempre nell’ottobre 1963 ebbe luogo il 1° Congresso Provinciale della Federazionedi Milano della UNC-RSI che – udita la relazione del Comandante Vincenzo Costa, Vicepresidente della UNC-RSI, in relazione all’unificazione ed alla ripresa associativa – l’approvava incondizionatamente, nominando altresì i delegati al primo Congresso Nazionale.

Nel gennaio 1963, infine, prendeva avvio “Continuità Ideale”, l’Organo Ufficiale della U.N.C.-R.S.I.

(Continua…)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...